Tanto si muore lo stesso


 
Ho vissuto come un signore 
con il sorriso sempre pronto 
in questo vostro mondo di parole 
ho capito cos'è un attore 
e ho recitato mille ruoli 
col sole con la pioggia e senza cuore 
tanto si muore lo stesso 
tanto si muore lo stesso o o 
ho vissuto come un coglione 
le nuove indie di un amore 
un mare e un cielo dentro un cartellone
ho affittato diciamo il cuore 
per fare quello che si deve 
e qualche volta ho perso un'emozione 
ora so che la notte
è a un passo dal mattino 
ora so che la notte è un gesto nel destino 
ho vissuto con il mio specchio 
che raccontava che il più bello 
si chiama sempre come mio fratello 
ho provato pure a cadere 
per ritornare a camminare 
sognando di inseguire un aquilone
tanto si muore lo stesso 
tanto si muore lo stesso oo 
ora so che la notte 
è a un passo dal mattino 
ora so che la notte
è un gesto nel destino 
ora so che la notte 
è un porto in mare aperto 
ora so che la notte 
è l'alba di chi ha scelto
tanto si muore lo stesso 
tanto si muore lo stesso oo 
tanto si muore lo stesso 
tanto si muore lo stesso oo